Gozo

L’isola, sorella minore di Malta, si chiama Gozo ed è raggiungibile in 20 minuti di navigazione a bordo di comodi traghetti di linea che partono ogni 30 minuti dal porto di Cirkewwa sulla costa settentrionale di Malta. Il tragitto del pur breve viaggio da Malta a Gozo rappresenta di per sè un’esperienza suggestiva, grazie alla navigazione su acque cristalline, costeggiando magnifiche falesie.

La vita a Gozo scorre ad un ritmo più calmo, e permette di godere a pieno la tranquillità del tempo che scorre. Qui la pesca e l’agricoltura sono i pilastri dell’economia per gli isolani. Nonostante le dimensioni, pari ad un terzo di quelle di Malta, Gozo ha molte sorprese da regalare, soprattutto se esperto.

Gozo è la patria di più antichi templi autoportanti in tutto il mondo come i Templi di Ggantija, che risalgono al 3.600 a.C. Fino a marzo 2017 vantava una magnifica costa frastagliata dominata dalla Finestra Azzurra, una spettacolare formazione rocciosa scavata dal mare, famosa in tutto il mondo per i suoi punti di immersione. L’arco naturale, uno dei luoghi più iconici e spettacolari di Malta, apparso anche nella prima puntata della saga Game Of Thrones (Il trono di Spade), è stata distrutta da una forte tempesta.

 

Sull’isola tutte le strade dell’isola conducono alla capitale Rabat (o Victoria in inglese) che si trova proprio nel centro di Gozo, ed è una piccola e vivace cittadina ai piedi della Cittadella, l’antica città fortificata, come una pietra preziosa in un gioiello, è incastonata sulla cima di una ripida collina.

Ricca di storia e tranquillità, Gozo offre comunque una vita notturna vivace e un’ampia scelta di ristoranti alla moda che servono alcune prelibatezze culinarie uniche. L’isola ha anche un calendario culturale con un programma ricco di eventi e attività.

Gozo è un “must” da visitare ed è quasi sempre inclusa nei programmi di viaggio. E’ l’ideale per l’incentive soprattutto se si cercano attività all’aria aperta, team building, escursionismo, tutto in un luogo tranquillo e a pieno contatto con la natura.

L’isola è tappa da non perdere per una delle numerose escursioni giornaliere ma è anche una destinazione perfetta dove organizzare un intero programma M.I.C.E. Vi è una buona offerta ricettiva di alberghi a quattro e cinque stelle,  dotati di tutte le attrezzature e le facilities  per  lo svolgimento di attività di ogni genere. Ovunque servizio di livello e  professionalità.

Alloggiare a Gozo rappresenta un’esperienza unica, come lo è l’isola stessa.  Le strutture alberghiere sono progettate con tratti  che rispecchiano  il patrimonio stilistico-architettonico  ed il fascino locale.  La pietra tipica del luogo, accoglie con le sue calde sfumature gli ospiti degli hotel,  non appena varcano la soglia dell’ingresso.  Altri  elementi caratteristici sono i pavimenti in pietra naturale e i vivaci colori

Per un’esperienza ancora più caratteristica, spesso i visitatori scelgono di soggiornare in una  farm house, ossia in una tipica casa colonica. Questi alloggi, completamente restaurati, così  ricchi di peculiarità  combinano la loro autenticità ai moderni comfort come, piscine di lusso interne -esterne, aria condizionata e connessione wi-fi.  Le farm-house,  si trovano proprio una accanto all’altra formando degli agglomerati da un unica soluzione, e sono ideali per la sistemazione di ospiti di piccoli gruppi incentive.